• Home
  • News&Blog
  • Tavolo vetroceramica Lecco: dalle proprietà di un materiale innovativo al design funzionale

Tavolo vetroceramica Lecco: dalle proprietà di un materiale innovativo al design funzionale

Il tavolo in vetroceramica si è affermato negli ultimi decenni come uno dei complementi d'arredo più richiesti per le cucine moderne. Questo materiale, brevettato per la prima volta negli anni '60 dall'azienda americana Corning, ha saputo nel tempo sostituire soluzioni più tradizionali grazie ad indubbie qualità estetiche e funzionali.

Dal punto di vista estetico, la vetroceramica permette di realizzare superfici dalle linee rigorose e pulite, adatte allo stile minimale e razionale che contraddistingue l'arredamento contemporaneo. I piani possono avere forme e dimensioni versatili, adattandosi perfettamente ad ogni ambiente grazie anche a spessori contenuti. La vasta gamma cromatica inoltre consente di scegliere il colore che meglio si integra nell'arredo.

Ma è soprattutto la praticità d'uso a rendere il tavolo in vetroceramica così funzionale. Resistente alle alte temperature, ai graffi e agli urti, la superficie liscia e compatta è estremamente igienica da pulire, non assorbe odori né accumula batteri. Caratteristiche ancor più apprezzate dopo due anni di pandemia, che hanno portato a prestare maggiore attenzione alla pulizia degli ambienti.

Con il trascorrere del tempo e il perfezionamento dei processi produttivi, la vetroceramica si è dimostrata un materiale innovativo e performante, capace di rispondere alle sempre più esigenti richieste del design moderno coniugando estetica e praticità. Non sorprende quindi che il tavolo in questo materiale sia oggi uno dei complementi di arredo più diffusi e apprezzati per le cucine dei nostri tempi.

Tavolo vetroceramica: impariamo a conoscere meglio questo materiale

La vetroceramica è un materiale innovativo e ampiamente utilizzato per la realizzazione dei piani cottura. Nato negli anni '60 del secolo scorso grazie alla Corning Glass Works, si tratta di un materiale vetroso ottenuto tramite cristallizzazione controllata che ne determina estrema durezza e solidità.

La vetroceramica si caratterizza per elevata resistenza termica, agli urti e ai graffi, con temperature di uso certificate fino 900°C. Tali performance sono garantite dall'assenza di porosità e da una struttura cristallina simile al quarzo, frutto di un processo produttivo che prevede lavorazioni meccaniche e trattamenti termici controllati. Queste intrinseche doti qualificano la vetroceramica come materiale ideale per superfici su cui cucinare.

Rispetto ad altre soluzioni, come ad esempio il tradizionale tavolo mdf Lecco rivestito in laminato plastico o pietra naturale, il piano in vetroceramica presenta indubbi vantaggi. Oltre alla maggior resistenza al calore diretto della fiamma o delle pentole, risulta anche altamente igienico in quanto liscio, impermeabile e facile da pulire. Non assorbe odori, sapori o batteri, a differenza di superfici porose.

Anche dal punto di vista estetico il piano in vetroceramica si distingue, offrendo una superficie liscia e compatta nella quale vengono esaltati gli effetti cromatici delle varianti disponibili. I colori possono richiamare le tonalità naturali di pietre pregiate o riproporre cromie più decise e di design.

Nonostante un prezzo superiore rispetto ad altre soluzioni, il tavolo in vetroceramica rappresenta una scelta qualitativamente elevata, grazie alla duratura resistenza e alle ottime performance in fase di utilizzo, oltre che per il design ricercato.

Tavolo in vetroceramica: scelta di design e praticità

Il tavolo in vetroceramica consente di abbinare le intrinseche qualità tecniche del materiale a soluzioni d'arredo ricercate. Grazie al processo produttivo industriale è infatti possibile realizzare piani dalle forme non convenzionali, che esaltino l'estetica degli ambienti senza rinunciare a resistenza e praticità d'uso.

Forme allungate, quadrate o circolari trovano nella vetroceramica un valido supporto, consentendo la creazione di tavoli tondi Lecco adatti sia alle esigenze conviviali che a quelle compositivo-spaziali, ad esempio in cucine open space in cui uno di questi può svolgere appieno la duplice funzione di area dining e angolo di lavoro.

I materiali altamente performanti come il vetro deviato o le ceramiche di ultima generazione permettono spessori contenuti anche per dimensioni generose, preservando leggerezza visiva ed ergonomia. Ancora, le superfici lisce e prive di giunti rendono queste soluzioni particolarmente igieniche e resistenti agli urti, oltre che gradevoli al tatto.

Ampia è anche la gamma cromatica, con colori moderni o ispirati alle tonalità naturali in grado di adattarsi a qualsiasi stile di arredo. Una certificazione di qualità che contraddistingue i marchi più affermati prevede inoltre trattamenti protettivi anti impronta. In sintesi, per design versatili, praticità d'uso e solidità nel tempo il tavolo in vetroceramica si dimostra un complemento d'arredo affidabile e di tendenza, capace di valorizzare con soluzioni non convenzionali gli spazi abitativi contemporanei.

Hai bisogno di informazioni?

Noi siamo qui per te.

Hai un progetto d'arredo in mente, ma non sai dove partire? Fissa un appuntamento o vieni a trovarci in uno dei nostri showroom:
un membro del nostro team sarà pronto ad accoglierti e fornirti una consulenza su misura a seconda delle tue esigenze.

Arredamenti d'interni Sergio Panzeri - Via Cantù 84, 23854, Olginate (LC) - Tel: 0341-680197 - P.IVA: 01512330133 - Codice Fiscale: PNZSRG50T09E507X
Tutti i diritti riservati - sito realizzato da edysma in conformità agli standards di accessibilità ed al Responsive Web Design (RWD)